Lilly la vagabonda

 

Cinque anni fa mio figlio, con il suo visino da angioletto e convincente, è voluto andare in un canile “solo” per andare a trovare un cane che aveva visto sul loro sito, sapendo benissimo che io e mio marito eravamo contrari ad adottare un cane perché è impegnativo e se si prende bisogna essere responsabili e dedicare a lui molto tempo. Sapete come è finita la nostra visita al canile?

 

 

E’ finita che abbiamo incontrato un adorabile cagnolino e ce ne siamo innamorati, il giorno dopo siamo andati a prenderlo e da quel giorno Lampo è entrato a far parte della nostra famiglia. A volte gli incontri inaspettati diventano incontri importanti. Questo è ciò che è successo anche a Pietro Longhi che nello spettacolo “Lilly la vagabonda”, dove incontra al parco Lilly (Rita Forte), una cagnolina adorabile, sola e decide di portarla a casa anche sapendo che la moglie (Milena Miconi) non sarà d’accordo. A completare il cast Riccardo Castagnari. Sono stati a Torino al teatro Erba la scorsa settimana ed abbiamo avuto il piacere di incontrarli. Ecco cosa ci hanno raccontato dello spettacolo in questa video intervista.