Le voci della Concordia

13Gennaio 2012 ore 21:45:07 la Costa Concordia urta violentemente contro gli scogli al largo dell'isola del Giglio.

Chi di noi può dimenticare quel giorno e ci domandiamo ancora : “Come può essere successo?”


La vanità di un comandante, un inchino che costò la vita a 32 persone.

Ormai c'era un rito, le navi che passavano dal Giglio, si avvicinavano all'isola (anche se non si poteva), per fare una sorta di saluto all'isola (l'inchino). Era sempre andato tutto bene, ma cosa è successo veramente quella sera?

Un libro che non vuole accusare nessuno, un libro che ci aiuta a capire, grazie ai racconti dei superstiti, dei parenti delle vittime, dei soccorritori e di tante altre persone.

Angela Cipriano e Guido Fiorini ci regalano : Le voci della Concordia.

Edizioni Il Foglio.

Abbiamo intervistato Guido, vi mostriamo la sua intervista.